Per la sostituzione del pavimento esterno della tua abitazione di Padova affidati a La Boutique della Piastrella: scopri le soluzioni e i materiali consigliati dai nostri professionisti!

La pavimentazione o il rifacimento di aree esterne all’abitazione non è solo una scelta estetica ma, soprattutto, un’esigenza pratica che permette di rendere più agevoli i movimenti e le attività all’esterno della casa. Con la pavimentazione esterna, però, si possono intendere innumerevoli tipologie di realizzazione: dal marciapiede a interi cortili, viali o vialetti pedonali ma, perché no, anche terrazzi.

Marciapiede, vialetto o terrazzo? La scelta del progetto dipende dalla destinazione d’uso

Quando si intraprende un progetto per la sostituzione o il rifacimento del pavimento esterno a Padova, ci si pone il problema di quale materiale utilizzare. Pietra, legno, cotto, cemento: sono molti i materiali disponibili sul mercato ma, al di là del gusto personale dell’acquirente, bisogna valutare alcuni fattori fondamentali:

  • Ambiente esterno: residenziale cittadino, campagna, ambiente collinare o montano, ambiente marino; in base all’ambiente può variare sia la composizione del materiale che lo stile del rivestimento.
  • Utilizzo principale: stazionamento, passaggio pedonale o stazionamento veicoli; è una variabile importante per valutarne l’usura nel tempo.
  • Esposizione a eventi atmosferici: una pavimentazione completamente scoperta necessita di accorgimenti diversi rispetto ad un pergolato o un terrazzo che vengono invece protetti da una tettoia.

Tutte queste variabili sono quindi fondamentali per la scelta sia del materiale che del tipo di posa.

I materiali: ampia scelta per le pavimentazioni da esterno

I materiali indicati per la sostituzione del pavimento esterno a Padova sono molti e ciascuno è disponibile in diversi formati e tipologie che permettono, quindi, di ottenere risultati molto doversi tra loro.

Pietra

Molto usata per la pavimentazione da esterno; tra le pietre più comuni troviamo sicuramente luserna, porfido, granito e pietra lavica.

La si può trovare in diversi formati, piastrelle più regolari e squadrate o molto più naturali e grezze: qualsiasi sia la scelta del formato, la pietra è sempre una garanzia di robustezza e durata in qualsiasi ambiente e clima.

Gres porcellanato

Piastrelle eleganti disponibili in moltissimi colori, in grado quindi di soddisfare tutti i gusti e le esigenze! Non solo belle manche resistenti: il gres porcellanato è infatti una tipologia di ceramica a pasta molto dura e compatta che ben resiste a abrasione, gelo e intemperie, agenti chimici e umidità. Questo tipo di materiale riesce quindi ad impreziosire con stile anche gli ambienti più estremi.

Cemento o cemento stampato

Si tratta di una copertura robusta e durevole in quanto deriva dalla stesura di un piano in calcestruzzo; in tempi recenti ha preso sempre più piede l’utilizzo della versione stampata: le texture possibili sono davvero molte e possono essere arricchite con varie decorazioni geometriche o rosoni, una copertura che quindi si adatta molto bene a qualsiasi stile.
Un’unica attenzione: il cemento non è indicato per le zone in cui si raggiungono temperature sotto zero per lunghi periodi.

Cotto

Conosciuto come la pavimentazione da esterno per eccellenza, è stata molto usata nei secoli sia per l’interno che per l’esterno di ville, palazzi e castelli, per questo ancora oggi viene associata ad uno stile classico ed elegante.
Il cotto identifica una copertura completamente naturale derivante dalla cottura ad alte temperature dell’argilla; può assumere diverse colorazioni, dal giallo ocra al rosso amaranto e si presta per essere utilizzata in qualsiasi condizione ambientale in quanto molto resistente.

Autobloccanti

Sono una buona soluzione per chi ha un budget ridotto; gli autobloccanti, infatti, hanno un costo contenuto pur permettendo buoni risultati in termini di estetica e robustezza.
Si tratta di blocchi di cemento, presenti sul mercato in diverse forme, colori e dimensioni, adatti alla posa diretta su sabbia compatta; questa caratteristica permette di realizzare viali e vialetti molto robusti e adatti al transito dei veicoli.

Legno

Pratici ed eleganti, i rivestimenti in legno sono adatti al solo transito delle persone. In commercio esistono numerose soluzioni per il rifacimento del pavimento esterno, anche soluzioni in legno già prefinite che non necessitano di ulteriori lavorazioni prima della posa.
Il legno, nonostante venga appositamente trattato, è sicuramente meno durevole di materiali quali cotto e cemento, soprattutto in condizioni ambientali rigide ma ha il vantaggio di avere un costo contenuto.

Esistono quindi molte soluzioni in commercio per il rifacimento del pavimento esterno Padova, la scelta dipenderà quindi dalla destinazione d’uso, dal budget a disposizione ma anche molto dal gusto personale! Per qualsiasi dubbio affidatevi alla consulenza di un professionista che vi saprà consigliare la soluzione migliore per il vostro ambiente esterno.